• ilsognoditommi

OH RABBIA! Un libro per amico.

Aggiornamento: 9 ago 2021

Oggi parliamo di.... Oh Rabbia!

La rabbia è travolgente… Quando i nostri figli sono arrabbiati, a qualsiasi età, ci sentiamo talvolta impotenti o ci facciamo “contagiare” dalla loro emozione provocando una reazione spesso contraria a quella che vorremmo ottenere. Come possiamo aiutarli a gestire questa emozione così importante e fondamentale ma anche potenzialmente distruttiva?

Un libro, specie per i più piccoli, può essere un utile diversivo, un’occasione per riconoscere il sentimento, parlarne e trovare insieme possibili strategie per stare meglio, insieme a mamma e papà. Per i più grandi un romanzo da regalare o scovare nei ricordi di quando eravamo ragazzi/e può essere uno spunto di riflessione e crescita.

Quali sono le vostre esperienze in merito all'utilizzo di libri per aiutare i vostri figli nella gestione della rabbia ? Conoscevate già questi ? Ne avete altri da suggerire ? Lasciateci i vostri commenti se vi va !



Fascia prescolare 2-6 anni

Che rabbia! –Louison Nielman e Nathalie Janer–La margherita edizioni

Un lupo arrabbiato che si rivela poi essere una bambina …

Un libro con bellissime immagini che accompagna i bambini a scoprire i bisogni nascosti sotto la rabbia …






Fascia 6 – 11 anni

Sono arrabbiato - Gail Silver - Terra Nuova edizioni

Mattia e la rabbia, la storia di un’amicizia perché, sì, la rabbia può essere nostra amica se la accogliamo e ascoltiamo …







Una Salsa Verde Drago–Lucia Tringali. L’incredibile e vera storia del Pesto Demoela editore. Libro vincitore del Premio Andersen nel 2019.

La storia di un drago che voleva diventare Chef…Avventure e Sventure che porteranno alla nascita del pesto, ricetta scoperta per caso dal protagonista a seguito di un attacco di Rabbia con la R maiuscola.



Dai 12 anni in su

Va dove ti porta il cuore – Susanna Tamaro

L’intreccio di tre generazioni di donne unite da tante emozioni, in primis la rabbia scatenata dal conflitto genitore-figlia… Un classico di Susanna Tamaro che magari proprio noi genitori custodiamo nella nostra biblioteca personale o nei nostri ricordi di quando eravamo adolescenti e che possiamo donare ai nostri figli.

0 visualizzazioni0 commenti